Tracce Prima prova maturità 2016: l’articolo giornale

Di Chiara Casalin.

Traccia articolo giornale prima prova 2016: tutto sullo svolgimento della traccia della tipologia B della maturità 2016

SEGUI IL LIVE IN DIRETTA: PRIMA PROVA MATURITÀ 2016

PRIMA PROVA 2016, TRACCIA ARTICOLO DI GIORNALE

Nonostante molti studenti tendano a sotovalutarla, anche la prima prova di maturità 2016 richiede una buona preparazione sulle tipologie di tracce. I temi della maturità 2016, infatti, possono essere un po’ insidiosi se non si sa bene come svolgerli al meglio.
In questa guida ti forniremo qualche dritta utile sullo svolgimento della traccia dell’articolo di giornale della prima prova 2016.

Focus: Prima prova maturità 2016: tutto sulle tracce

TRACCE PRIMA PROVA 2016 ARTICOLO DI GIORNALE

L’articolo di giornale rientra nella tipologia B della tracce della prima prova. Dobbiamo precisare che, in alternativa, la tipologia B può essere svolta anche nella forma del saggio breve, ma se sei intenzionato a scrivere un articolo, ecco cosa devi sapere!
La traccia ti proporrà quattro possibili argomenti:

  • uno di ambito artistico letterario
  • uno d’ambito socio-economico
  • uno di ambito storico-politico
  • uno di ambito tecnico-scientifico

Ogni argomento ti presenterà alcuni testi e documenti a cui dovrei fare riferimento nel tuo tema. Dopo aver scelto l’argomento che ti piace di più e sul quale ti senti più preparato, rileggi e analizza con attenzione la consegna del Miur e il materiale che ti è stato fornito. Individua le informazioni più importanti che inserirai nel tuo articolo.

TRACCIA ARTICOLO DI GIORNALE MATURITA’ 2016

Per scrivere un buon articolo di giornale alla maturità devi ricordare queste semplici regole:

  • il tuo articolo dovrà avere un titolo, un occhiello (cioè una frase posta sopra al titolo, che introduce l’argomento) e, se può essere utile per chiarire ulteriormente il contenuto della notizia, anche un sommario, che è costituito da una o più frasi poste sotto il titolo, che danno qualche informazione in più sull’argomento.
  • devi indicare qual è la destinazione editoriale dell’articolo, cioè su quale tipo di testata immagini che venga pubblicato (giornale a diffusione nazionale o locale? Un giornale scolastico? Una rivista specialistica? Oppure un giornale online?). In base alla destinazione dovrai utilizzare uno stile e un linguaggio adatto.
  • il tuo articolo non deve superare le 4 o 5 colonne di metà foglio protocollo
  • ricordati di seguire la regola delle 5W, cioè di inserire le informazioni essenziali per il lettore: What: di quale argomento si sta parlando; Who: chi è il protagonista della vicenda; When: qual è il momento o il contesto storico; Where: dov’è successo il fatto; Why: qual è il motivo per cui e successo.
  • quando scrivi usa uno stile semplice: evita frasi troppo lunghe e contorte.
  • molto probabilmente nel tuo articolo dovrai approfondire l’argomento che hai scelto, analizzandolo ed esponendo una tua tesi, cioè una tua opinione a riguardo. Quando scrivi, ricordati di fare riferimenti ai documenti proposti dal Miur, creando collegamenti in modo sensato, senza forzature.

Puoi trovare ulteriori approfondimenti per scrivere il tuo articolo nella guida che trovi di seguito: Prima prova maturità: tipologia B, l’articolo di giornale.

PRIMA PROVA MATURITA’, TRACCE ARTICOLO DI GIORNALE

Sei curioso di vedere qualche esempio svolto della maturità degli anni scorsi? Di seguito ti proponiamo alcune tracce svolte degli anni passati:

TRACCE PRIMA PROVA MATURITA’ 2016

Se vuoi scoprire di più sullo svolgimento delle altre tipologie di tracce della prima prova, di seguito trovi le guide che ti servono: