Vuoi fare il calciatore? Ecco il liceo per te

Di Valeria Roscioni.

Lo Juventus College è il primo istituto superiore nato appositamente per formare i calciatori del futuro. Scopo del gioco? Coltivare talenti e combattere l’abbandono scolastico

I calciatori sono tutti ignoranti e si fidanzano con le veline. O almeno, secondo un diffusissimo luogo comune, è proprio così che vanno le cose. Adesso però il vento sta cambiando: per far prendere il tanto sospirato diploma alle leve più giovani la Juventus ha dato vita al nuovo Liceo Scientifico delle Scienze Applicate, un rimedio contro l'abbandono scolastico.

IL CALCIO E' LA TUA PASSIONE? CLICCA QUI >>

calcio325L’istituto, fortemente voluto dalla società bianconera in collaborazione con la Fondazione “Giovanni Agnelli” e sotto la regia dell’Istituto “Edoardo Agnelli”, ha l’obiettivo di fare in modo che i ragazzi lontani da casa progrediscano non solo nell’attività sportiva ma anche nello studio.

HAI SCELTO IL LICEO GIUSTO PER TE? SCOPRILO CON IL NOSTRO TEST >>

“In Italia siamo i primi a vivere questo tipo di esperienza che in Europa è ordinaria - ha dichiarato l’ad Beppe Marotta -, però tante famiglie ci affidano i loro ragazzi e noi abbiamo la responsabilità di conciliare la loro crescita sportiva con quella umana. Se un giorno inaugureremo anche l’Università? E’ un obiettivo lontano, ma sicuramente importante. Significherebbe completare un percorso di crescita anche per i giocatori della prima squadra in un sistema dove sono rari i calciatori laureati”.

LE COSE PIU' INUTILI CHE HAI STUDIATO A SCUOLA >>

Nello Juventus College c’è davvero tutto quello che serve per avere un’ottima preparazione su ogni fronte: dai campi da calcio alle lavagne informatizzate. Le veline rimarranno senza fidanzati?