Vuoi lavorare per Youtube? Ecco come fare

Di Valeria Roscioni.

Il sito web per la condivisione di video più famoso della rete cerca personale in tutto il mondo. Come candidarsi

Lavorare per Youtube, entrare a far parte di un’azienda giovane, dinamica, di successo e, magari, trasferirsi in una città come New York. Un sogno ad occhi aperti? Non esattamente: il sito web per la condivisione di video più cliccato di sempre sta cercando personale.

ASSUNZIONI, SCOPRI TUTTI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI >>

I profili ricercati sono riguardano le seguenti aree: amministrazione, pubblicità, business operations e sviluppo, engineering, legale, marketing e comunicazione, product management, ingegneria del software e user experience. C’è n’è per tutti i gusti e per ogni parte del mondo. Infatti le sedi di lavoro si trovano non solo negli Stati Uniti (New York, Los Angeles, San Bruno, Mountain View), ma anche in America Latina (Mexico City, San Paolo), in Europa (Londra, Parigi, Amsterdam, Zurigo), in Cina (Singapore), a Giappone (Tokyo) e in India (Mumbai).

LE 10 AZIENDE MUGLIORI IN CUI LAVORARE IN ITALIA >>

Ottenere un posto di lavoro all’interno di Youtube significa entrare a far parte di un contesto di lavoro in cui la creatività e le capacità personali contano tantissimo così come la capacità di dedicarsi a progetti sempre nuovi da portare a termine in breve tempo. Non solo, non bisogna dimenticare che essere assunti vuol dire diventare dipendenti di Google e quindi accedere a tutti quei benefits che fanno di quest’azienda una delle migliori al mondo in cui lavorare.

Sei interessato? Allora CLICCA QUI >> e consulta la pagina delle assunzioni del sito rispondendo agli annunci tramite l’apposito form.