50 stage all'Onu in Svizzera

Di Valentina Vacca.

Arriva dall'Onu una grande possibilità per laureati in tutte le discipline, specialmente per quelli specializzati in diritti umani. Essenziale la conoscenza delle lingue

L'OHCHR, un organismo dell’ ONU che protegge i diritti umani, ha emesso un bando per l'erogazione di 50 stage da svolgersi in Svizzera per un periodo che andrà o da luglio a dicembre oppure da gennaio 2014 a giugno. Gli stage potranno avere una durata minima di due mesi fino a un massimo di sei.

LEGGI ANCHE: COME SCRIVERE UNA LETTERA DI PRESENTAZIONE IN INGLESE>>

Per candidarsi bisogna essere laureati in una disciplina attinente ai programmi delle Nazioni Unite, come ad esempio Diritto Internazionale, Scienze Politiche, Storia, Scienze Sociali e preferibilmente una specializzazione in diritti umani. Bisogna avere come sponsor un'istituzione accademica e bisogna conoscere almeno due delle sei lingue ufficiali dell'Onu (inglese, francese, spagnolo, arabo, russo e cinese).

LEGGI ANCHE: I 10 MIGLIORI PAESI IN CUI LAVORARE>>


Le candidature verranno accettate fino al 31 aprile 2013. Per informazioni vi invitiamo a prendere visione del bando