2500 euro per lavorare all'estero: sovvenzioni per 10 giovani

Di Valentina Vacca.

Sei hai tra i 18 e i 30 anni e vuoi lavorare all'estero questa è l'occasione per te: Mcz Group Spa ha lanciato l'iniziativa Job Creation con il quale verranno assegnati 10 finanziamenti per lavorare all'estero di 2500 euro

Ti piacerebbe fare un'esperienza di lavoro all'estero della durata di almeno quattro mesi? Se hai tra i 18 e i 30 anni puoi prendere parte al bando di concorso emesso da Mcz Group con la collaborazione di Eures: l'iniziativa prende il nome di "Job Creation" e darà la possibilità a 10 giovani disoccupati di usufruire di un contributo per lavorare in un paese europeo.

COME SI SCRIVE UN CURRICULUM IN INGLESE. Clicca qui>>

Ai candidati verrà dato un contributo di 2.500 euro a parziale copertura delle spese di trasferta, vitto e alloggio per un'esperienza lavorativa di minimo 4 mesi in un Paese diverso da quello di provenienza. Possono concorrere i giovani disoccupati tra i 18 e i 30 anni residenti nei 27 stati membri dell’UE

15 PAESI IN EUROPA CON PIU' LAVORO. Clicca qui>>

Possono partecipare al concorso i diplomati o laureati che non abbiano mai svolto attività lavorativa all’estero e che abbiano una buona conoscenza dell’inglese e/o della lingua del paese ospitante. A essere privilegiati saranno i diplomati e i laureati da non più di un anno con un' alta votazione e tutti coloro che indicheranno una disponibilità per più di quattro mesi. Le domande dovranno pervenire entro il 31 ottobre con raccomandata (LE ULTIME NEWS SUL LAVORO ALL'ESTERO. Clicca qui>>)

I 10 MIGLIORI PAESI DEL MONDO IN CUI LAVORARE. Clicca qui>>

COME CANDIDARSI
Leggere attentamente il bando di concorso; fatto ciò consultare le offerte di lavoro qui e sul portale Eures e registrarsi sul sito per scaricare la domanda di partecipazione.