Seconda Prova Maturità 2017: soluzioni problemi quesiti di Matematica, traduzione versione di Latino e tracce svolte Scienze Umane

Di Marta Ferrucci.

Tracce svolte live per la seconda prova Maturità 2017: traduzione di inglese e francese, versione di latino, problemi e quesiti di matematica.

TRACCE SVOLTE SECONDA PROVA MATURITA' 2017

Le tracce

SEGUI IL LIVE DELLA TERZA PROVA DELLA MATURITÀ 2017


13:50 -
Il Miur ha pubblicato tutte le tracce ufficiali della seconda prova di Maturità 2017. “Le tracce - spiega la Ministra Valeria Fedeli - avevano anche oggi un carattere di attualità, in molti casi partivano da spunti pratici vicini alla quotidianità delle ragazze e dei ragazzi. La riflessione sulla filosofia proposta dalla versione di Latino è un bel riferimento alla missione della scuola che è quella di formare cittadine e cittadini consapevoli, di aiutare studentesse e studenti a sviluppare il pensiero critico”.

12:50 -
Qualche maturando è già uscito ed i commenti sulle tracce di oggi sono positivi solo per gli studenti del Classico che giudicano la versione di Seneca piuttosto facile. E' andata diversamente per tutti gli altri, che si sono dovuti confrontare - e in parte sono ancora all'opera - con tracce tutt'altro che semplici.

11:00 - Al Liceo delle scienze umane ritroviamo anche quest'anno Umberto Eco. Delusione per chi - nella traccia di pedagogia - si aspettava di trovare Don Milani di cui quest'anno ricorrevano i 50 anni della morte ed i 50 anni anche della pubblicazione postuma di "Lettera ad una professoressa".

10:15 - Ai maturandi del Linguistico che dovevano affrontare la traccia di Inglese sono state proposte tracce sulla condizione della donna. Traccia che forse si potrebbe collegare con Marie Curie ed il ruolo della donna nella scienza, anche lei grande assente di questo esame di Stato e di cui ricorrono i 150 dalla nascita.

09:23 - Traccia di matematica online: Si può pedalare agevolmente su una bicicletta a ruote quadrate? Foto e video

Sul Tgcom è apparsa interamente la traccia della prova di Matematica per lo scientifico, con i problemi ed i quesiti proposti ai maturandi. Nel problema 1 si chiede: Si può pedalare agevolmente su una bicicletta a ruote quadrate? Secondo gli esperti il primo problema sarebbe piuttosto complesso, più fattibile il secondo mentre i quesiti sono affrontabili.

Problema 1 - Si può pedalare agevolmente su una bicicletta a ruote quadrate? Studio di funzione e punti di non derivabilità.
Problema 2 - Studi di funzione con limiti e grafici di derivata e primitiva
Questionario - Integrali, Volume sfera e cilindro, Limite e probabiltià, Retta e piano nello spazio, Geometria analitica nello spazio, Probabilità e dado truccato, Teorema di Rolle.

Si può pedalare agevolmente su una bicicletta a ruote quadrate? A New York, al MoMath-Museum of Mathematics si può fare, in uno dei padiglioni dedicati al divertimento matematico. E' però necessario che il prodilo della pedana su cui il lato della ruota può scorrere soddisfi alcuni requisiti. Video - Foto dal museo

08:35 - Versione di Latino - Seneca: Necessità della filosofia, cioè della saggezza

Secondo rumors che arrivano da Repubblica che sembrano ormai essere confermati, la versione di Latino per il Classico sarebbe di Seneca: il valore della filosofia popolare, cioè della saggezza (Latino lectio pagina 542, pagina 482).

IL TESTO DELLA VERSIONE - Non est philosophia populare artificium nec ostentationi paratum; non in verbis sed in rebus est. Nec in hoc adhibetur, ut cum aliquā oblectatione consumatur dies, ut dematur otio nausia: animum format et fabricat, vitam disponit, actiones regit, agenda et omittenda demonstrat, sedet ad gubernaculum et per ancipitia fluctuantium derigit cursum. Sine hāc nemo intrepide potest vivere, nemo secure; innumerabilia accidunt singulis horis quae consilium exigant, quod ab hāc petendum est. [4] Dicet aliquis, "Quid mihi prodest philosophia, si fatum est? Quid prodest, si deus rector est? Quid prodest, si casus imperat? Nam et mutari certa non possunt et nihil praeparari potest adversus incerta, sed aut consilium meum occupavit deus decrevitque quid facerem, aut consilio meo nihil fortuna permittit." [5] Quidquid est ex his, Lucili, vel si omnia haec sunt, philosophandum est; sive nos inexorabili lege fata constringunt, sive arbiter deus universi cuncta disposuit, sive casus res humanas sine ordine impellit et iactat, philosophia nos tueri debet. Haec adhortabitur ut deo libenter pareamus, ut fortunae contumaciter; haec docebit ut deum sequaris, feras casum.

PARTE DELLA TRADUZIONE - "La filosofia non è un'arte che cerca il favore popolare e non è fatta per essere ostentata; non consiste nelle parole, ma nei fatti. Di essa non ci si vale per far trascorrere piacevolmente le giornate, per eliminare il disgusto che viene dall'ozio: educa e forma l'animo, regola la vita, governa le azioni, mostra ciò che si deve o non si deve fare, siede al timone e dirige la rotta attraverso i pericoli di un mare agitato.(...)"

08:30 - Gli studenti sono in classe e la chiave del Miur è appena uscita. Ora le scuole potranno decriptare le tracce e dare il via alle prove.

Seconda prova maturità 2017
Seconda prova maturità 2017 — Fonte: istock

08:00 - I maturandi sono davanti alle scuole pronti ad entrare. Seduti sui gradini del portone, con il libro sulle ginocchia per il ripasso dell'ultimo secondo. Su Twitter il contatto è con amici e parenti e ci sono anche mamme che incitano a copiare. Oggi la seconda prova avrà durata variabile a seconda dell'indirizzo di studio: 6 ore per gli studenti dello Scientifico, 4 ore per il Classico, 18 ore per l'Artistico, 6 ore per Scienze Umane, 6 ore al linguistico.

Le materie della seconda prova della maturità sono state comunicate dal Miur alla fine di gennaio, dunque i maturandi hanno avuto molti mesi per prepararsi al secondo scritto dell'Esame di Stato. I maturandi dello scientifico hanno tirato un sospiro di sollievo quando hanno scoperto che - a differenza di quanto era previsto -  per la seconda prova è uscita Matematica e non Fisica come temevano e come prevedeva la riforma Gelmini. Per l'introduzione nel secondo scritto di questa materia il Miur si è preso ancora tempo, per dare modo a isegnanti e maturandi di prepararsi adeguatamente con simulazioni ad hoc.

Le materie della seconda prova di oggi

Ricapitolando, quali sono le materie che i maturandi affrontano questa mattina?

  • Classico: versione di latino
  • Scientifico: matematica, con problemi e quesiti
  • Scienze applicate: matematica anche loro
  • Scienze umane indirizzo pedagogia: scienze umane
  • Scienze umane indirizzo economia: diritto ed economia
  • Materie Istituti tecnici - Materie Istituti professionali

Incoraggiamento dagli ex maturandi

Sui social è scattata la gara di solidarietà e gli ex maturandi si mettono a disposizione dei "fratelli più piccoli" che quest'anno affrontano le prove per chiarire i loro dubbi ed incoraggiarli. Su Facebook Emanuele scrive:

"A tutti i ragazzi che domani avranno la seconda prova di Matematica: Sono passati 5 anni da quando ho sostenuto la mia seconda prova allo Scientifico. Non è una cosa semplice, anzi, il ministero vi metterà sicuramente alla prova. Il mio consiglio però è quello di non lanciarsi ciecamente nella risoluzione dei quesiti ma tenere sempre il cervello ben acceso. Siate furbi e mantenete la lucidità senza scoraggiarvi perché ciò che vi verrà richiesto voi lo sapete, anche se magari vi viene chiesto sotto una forma che non riconoscete. La matematica è tanto difficile quanto affascinante."

Previsioni tracce seconda prova 2017

I maturandi del Classico non fanno previsioni ma sperano intensamente che esca una versione di Cesare, autore molto amato per la semplicità dei suoi brani. Molto quotata è anche una versione di Seneca. Per matematica non è possibile fare previsioni ma negli ultimi anni il Miur ha proposto agli studenti problemi attinenti alla realtà in cui si chiede di risolvere casi concreti.
Per la traccia di Pedagogia del Liceo delle Scienze Umane si punta tutto su Don Milani: quest'anno ricorrono infatti i 50 anni dalla morte e dalla pubblicazione (postuma) di Lettera ad una professoressa.
Per Pedagogia potrebbe uscire anche un brano di Zygmunt Bauman, famoso sociologo e filosofo di origini ebraiche scomparso di recente.
Le tracce della prima prova di quest'anno, così lontane dalle previsioni fatte, ci hanno fatto capire che non è il caso di speculare più di tanto su quanto potrebbe uscire. Ormai manca davvero poco all'apertura delle buste.